Blog: http://altrist.ilcannocchiale.it

torno ma non vivo

chiedo scusa
ma purtroppo
sono nato morto

me ne sono accorto
dal vociare che non mi scalfisce
dal silenzio che colpisce
e da tutte quelle sere in cui il cervello
mi esce a strisce

e chiedo scusa a chi mi legge
magari pensa che son rimasto a corto
ma la realtà è che mi sono accorto
condoglianza a me, che sono nato morto

mala realtà

e non si può vivere al meglio
non puoi dormire se non sei sveglio
e non puoi neanche farla finita
se non ti è stata data
in contanti
la smania della vita

io li vedo i loro occhi
pronti a ridere se sbocchi
la tua ansia all'esistenza
io resisto e in apparenza
son gioviale, imbarazzato
estroverso, radicale
tuttofare senza fiato

ma mi sveglio ancor mancato
perchè un dio ha abbandonato
la sua lancia al mia costato

basta dire taglio corto
chiedo scusa sono in torto
pel disagio che vi porto
c'è che sono nato morto


Pubblicato il 15/4/2007 alle 2.22 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web